1993, la nuova stagione si apre col lancio di monetine a Craxi

Stefano Accorsi
di Donatella Aragozzini

Sei storie di ambizione, rivincita, vendetta. Così viene presentata la serie 1993, secondo capitolo della produzione originale Sky ideata da Stefano Accorsi e realizzata da Wildside, in onda da stasera alle 21.15 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema Uno HD (e disponibile anche su Sky Go e Sky On Demand): negli 8 episodi, diretti da Giuseppe Gagliardi, ritroveremo tutti i personaggi già conosciuti in 1992, fiction ambientata nell’anno del terremoto Tangentopoli venduta ad oggi in circa 100 paesi del mondo, che dovranno ora fare i conti con il caos del passaggio tra Prima e Seconda Repubblica.

La nuova stagione si apre infatti con la celebre scena del lancio di monetine contro Bettino Craxi da parte della folla all’hotel Raphael a Roma, il 30 aprile 1993, segno di un clima profondamente mutato nei confronti della vecchia classe politica. In questo contesto Leonardo Notte (Stefano Accorsi) sogna di riscattarsi scendendo in campo al fianco di Silvio Berlusconi (che ha il volto di Paolo Pierobon), il leghista Pietro Bosco (Guido Caprino) asseconda i propri impulsi e viene trascinato in un vortice di eccessi che rischia di sgretolare tutto ciò che è riuscito a costruire, mentre il poliziotto di Mani Pulite Luca Pastore (Domenico Diele) vive ormai per vendicarsi, dopo aver scoperto di aver contratto l’HIV con una trasfusione di sangue infetto, e Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi) continua la sua battaglia per portare alla sbarra l’intero Sistema.

Infine, le due protagoniste femminili, Veronica Castello (Miriam Leone) e Bibi Mainaghi (Tea Falco), si rapporteranno, in maniera diametralmente opposta, con il potere e il suo lato oscuro. Nel cast anche Vinicio Marchioni nei panni di Massimo D’Alema, Davide Parenti in quelli di un giovane scrittore che avrà una relazione con Veronica e Laura Chiatti in quelli di Arianna, compagna di Leonardo.
Martedì 16 Maggio 2017, 08:43 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2017 10:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP