Zit!, la compagnia teatrale «Il NaufragarMèDolce» al teatro Diana

di Aldo Padovano

Venerdì 6 aprile alle 21al teatro Diana di Nocera Inferiore arriva «ZIT! Esistenziali Speculazioni Silenziose sul Niente da Dire», secondo appuntamento con la rassegna «L'Essere e l'Umano» a cura di «Artenauta Teatro» con la direzione artistica di Simona Tortora.

Questa volta in scena andrà la compagnia teatrale «Il NaufragarMèDolce» con le attrici e registe Chiara Casarico e Tiziana Scrocca. Il secondo spettacolo della rassegna teatrale «L'Essere e l'Umano» offrirà una serata all’insegna della comicità e della comunicazione, tra atmosfere reali e surreali, grazie al talento delle due attrici e registe. 

Lo spettacolo «Zit!» nasce come studio sulla comunicazione e sull’impossibilità di comunicare, in bilico tra realtà e surrealtà, tra piccoli momenti di quotidiana follia ed esistenziali speculazioni sul linguaggio e sulle relazioni.

Questa impossibilità di dire genera invece un ricchissimo dialogo di suoni, gesti, automatismi, ecolalie, ritmi, parole-suono che esprime la relazione, i ruoli, le condizioni psichiche, i fraintendimenti, le delusioni, le conflittualità, le complicità.

L’accettazione dell’impossibilità di significare ci pone di fronte alla Tragedia dell’incomunicabilità. Ma in tutto ciò è la comicità che trionfa sulla tragedia e sul non senso, è un rapporto comico che viene messo in scena e che conquista e coinvolge lo spettatore nel gioco scenico di chi dirà qualcosa di intelligente.
 
Mercoledì 4 Aprile 2018, 20:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP