Robbie Williams e Jimmy Page litigano per una piscina

Jimmy Page, Robbie Williams
Il cantante britannico Robbie Williams e il chitarrista dei Led Zeppelin Jimmy Page si sono rivolti alle autorità per dirimere una lunga disputa sulla costruzione di una piscina a Londra, ma dovranno aspettare ancora un pò per vedere chi la spunterà perché la decisione è stata posticipata. Lo riferiscono i media britannici. I due si scontrano da anni perché Williams vuole costruire una piscina sotterranea nella sua casa nel ricco quartiere londinese di Kensington, ma il suo vicino, Page, teme che i lavori possano danneggiare la sua maestosa villa, dotata di vetrate colorate e ornamenti. I due edifici sono infatti separati da soli 13 metri. «La mia casa è stata progettata da William Burges, uno dei più grandi architetti del diciannovesimo secolo», ha detto Page durante l'incontro al Kensington City Hall. «La minima vibrazione potrebbe danneggiare la costruzione», ha avvertito, sottolineando che lui stesso suona soltanto chitarre acustiche e non elettriche in casa per tutelare l'immobile.
Mercoledì 30 Maggio 2018, 17:57 - Ultimo aggiornamento: 30-05-2018 18:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP