Toto Cutugno dopo il malore: «Sto bene, colpa del caldo. In settimana sarò dimesso»

ARTICOLI CORRELATI
Solo uno spavento, per Toto Cutugno, che sabato compie 75 anni. Il popolare cantante, dopo il malore  che lo ha costretto ad annullare un concerto in Belgio e a un ricovero, ha voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute.
 
 

«Vorrei tranquillizzare tutti sul mio stato di salute. Il caldo eccessivo di questi giorni ha causato un momentaneo stato di debolezza che mi ha costretto a non esibirmi in Belgio».

Lo staff precisa che non si è trattato di un problema cardiaco, contrariamente a quanto riportato dalla stampa locale.
«Adesso sto bene - spiega Cutugno - qui in ospedale mi fanno sentire a casa, c'è una consistente percentuale di medici e infermieri italiani ma anche russi, insomma il mio pubblico mi sostiene e si prende cura di me. In settimana - conclude - sarò dimesso e dopo qualche giorno, di riposo riprenderò il tour internazionale».
Lunedì 2 Luglio 2018, 08:54 - Ultimo aggiornamento: 02-07-2018 12:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP