Phil Collins bloccato all'aeroporto di Rio de Janeiro: «Non ha il visto di lavoro»

0
  • 38
Brutta avventura per Phil Collins, che è stato trattenuto all'aeroporto di Rio de Janeiro per problemi con il suo visto di lavoro. Il cantante, ex dei Genesis, era atteso in Brasile per alcuni concerti, tra cui uno proprio al Maracanà, ma al suo arrivo il visto presentato non era quello necessario per lavorare nel Paese. Così Collins è stato trattenuto un'oretta all'aeroporto e poi subito rilasciato quando il problema è stato risolto. 
Mercoledì 21 Febbraio 2018, 12:03 - Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 19:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP