Roma, Pau dei Negrita cade durante la data romana al Palalottomatica

Il momento della caduta di
ARTICOLI CORRELATI
Una brutta caduta che l'ha costretto a ricorrere alle cure mediche e che ha messo in dubbio fino all’ultimo la data milanese di ieri sera ad Assago. «Sono bombardato di farmaci, ma sono in piedi», dice Pau sorridente dopo il concerto milanese. Due ore e mezzo di musica per il ritorno dal vivo della band dove Pau non si è risparmiato, facendo ballare il Forum che non ha risentito il suo non essere in forma. Il rock di Pau, di Cesare “Mac” Petricich, di Enrico “Drigo” Salvi si è srotolato attraverso una scaletta che ha ripercorso la loro storia con successi immancabili, Magnolia, Rotolando verso sud, Che rumore fa la felicità, Radio Conga, e nuovi pezzi dell’ultimo disco: il singolo che lo ha anticipato, Adios Paranoia, e poi Milano stanotte, Non torneranno più, Voglio stare bene.
 



Negrita, che erano sull’orlo di una separazione, hanno pubblicato lo scorso 9 marzo “Desert Yacht Club”, titolo di inediti che è omaggio all’oasi creativa di Alessandro Giuliano nel deserto di Joshua Tree in California. Torneranno in concerto questa estate. Ma le date sono tutte da confermare.
Domenica 15 Aprile 2018, 13:13 - Ultimo aggiornamento: 16-04-2018 00:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP