Musica, debutto da cantautore
per l’artista Rosario Tedesco

di Antonio Vuolo

Debutto anche da cantautore per l’artista Rosario Tedesco. “Non sono nato per essere nato" è il brano con il quale ha deciso di esordire come cantautore. Il testo è un condensato di riferimenti letterari e filosofici che fanno capo alla sua cultura umanistica, ma studiato ad hoc affinché sia di grande impatto sull'ascoltatore sia dai primissimi versi, grazie anche a una melodia accattivante nonché  ad un ritmo incalzante che sfocia nel finale in un crescendo che lascia col fiato sospeso.

«Da ragazzo ho scoperto  i cantautori, - spiega Tedesco - imparato a suonare la chitarra e l'armonica a bocca da autodidatta e iniziato a cantare le loro canzoni, avendo come punti di riferimento Bob Dylan e, soprattutto, Francesco De Gregori».

Contemporaneamente alla sua passione per il blues e per l'armonica, per la quale si fa conoscere e apprezzare sia a livello locale che nazionale, non ha smesso di coltivare segretamente quella per la musica d'autore, componendo anche degli inediti che tiene nel cassetto. Il brano è stato prodotto da Angelo Napoli, musicista salernitano di straordinario talento con il quale Rosario collabora da svariati anni. Il video è stato girato all'interno dell'Ex Tabacchificio Centola a Pontecagnano ed è stato pubblicato ufficialmente il 25 dicembre, precisamente allo scoccare della mezzanotte del 24, per un gioco di specchi che si rifà al titolo stesso del brano. La pubblicazione del brano è il primo passo verso l'uscita del suo primo lavoro discografico che vedrà la luce entro la fine del 2018.
Venerdì 29 Dicembre 2017, 19:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP