Ligabue si ferma: «Dopo due anni mi serve una pausa, non voglio scadenze»

«Ho bisogno (e addirittura voglia, in questo caso) di non avere scadenze davanti. Sono bufale quelle che leggete in giro su eventuali concerti che dovrei fare quest'anno». Lo dice in un videomessaggio Luciano Ligabue, spiegando che dopo un film e il suo ultimo tour ha bisogno di una pausa e che non ci sono novità rispetto al suo nuovo album. «Tanta roba per questi due anni! - aggiunge - Tanta roba secondo me giusta perché »Made In Italy« è il progetto, per me, più ambizioso della mia carriera». 

 
Mercoledì 7 Marzo 2018, 15:32 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2018 22:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP