Bob Sinclar: «Lo sballo? Il mixer e la gente che balla, non le droghe»

di Giovanni Chianelli

Quelli sotto i 40 l'hanno ballato di sicuro, da «Gym tonic» a «Love generation», «World, hold on» e «Rock this party (everybody dance now)», qualcuno non si è fatto scappare il suo sabato sera al Pacha di Ibiza. Per gli over 40 italiani il superdj francese è quello del remix di «A far l'amore comincia tu», ovvero Raffaella Carrà reloaded, finita anche nella colonna sonora di «La grande bellezza» di Sorrentino. «Believe» è il suo nuovo singolo, appena uscito.
Un singolo, una canzone d'amore: «Non sei sola, tutti hanno bisogno di credere in qualcosa, io credo in te», dice il testo. Ma in che cosa crede Bob Sinclar?
«Io credo nella famiglia, nei figli, nella salute, nella vita sana. E nella musica che è la cosa più importante della mia vita, dopo gli affetti, ovviamente».

Come ha iniziato? Ricorda la prima notte al mixer?
«Avevo 17 anni quando sono entrato per la prima volta in un club, a Parigi. Ho percepito il rito, mi sono venuti i brividi e ho capito in quel preciso momento che sarebbe stata la mia vita. Ne ho parlato con mia madre, una donna speciale. Mi ha risposto: Figlio mio, fai quello che senti, se la musica ti rende felice prova con tutte le tue forze. Così è stato».

Volere è potere?
«Ho cominciato a comprare vinili, davo lezioni di tennis per pagarmi i dischi. Ascoltavo qualsiasi tipo di musica, qualsiasi genere. Sono andato avanti senza pensare al futuro».

Quante notti lavora all'anno?
«Almeno 150 all'anno: quando sono dietro la console dimentico tutto. Un paio di anni fa, in Brasile, giocai a tennis all'ora di pranzo, sotto un sole battente: la sera mi venne la febbre a 40, Un'insolazione, non mi reggevo in piedi. Ero a letto distrutto, quasi incosciente. Ma 9.000 persone che mi attendevano, non potevo deluderle. Mi portarono di peso al mixer, quando guardai il pubblico e suonai per due ore come se niente fosse successo. Appena mi riportarono in hotel crollai, restando a letto per 48 ore».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 7 Luglio 2018, 09:08 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2018 09:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP