«Franco Battiato è morto, stroncato da infarto»: ma è una bufala (vecchia di due anni)

«Franco Battiato è morto, stroncato da infarto»: ma è una bufala (vecchia di due anni)
Il cantautore Franco Battiato è stato vittima di una fake news, che lo voleva morto, stroncato da un infarto. La bufala risale a poco meno di due anni fa, settembre 2016, ma è tornata prepotentemte sui social tra ieri sera e questa mattina, come spesso accade per colpa dello strano meccanismo del passaparola legato alle condivisioni. Una triste faccenda che - speriamo - gli allunghi la vita.

Il sito Butac sotto sequestro preventivo dopo una querela: ecco cosa è successo



Secondo quanto riporta la falsa notizia, Battiato si sarebbe accasciato al suolo dopo un dolore al petto, dunque stroncato da un arresto cardiocircolatorio, e sarebbe deceduto all’ospedale Umberto I di Roma nonostante i tentativi dei medici di rianimarlo con un defibrillatore.

Studentessa mette all'asta la sua verginità: "A 20 anni voglio essere indipendente"

Tutto falso ovviamente. Battiato sta bene, eccezion fatta per la sua caduta dello scorso novembre in cui si ruppe bacino e femore dopo una caduta accidentale in casa, quella sì vera. I suoi fans possono stare tranquilli: il Maestro può ancora allietare le loro orecchie con la sua voce e il suo genio musicale.
Lunedì 16 Aprile 2018, 16:36 - Ultimo aggiornamento: 16-04-2018 19:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP