Demi Lovato lascia l'ospedale e torna in rehab: «Strada lunga e dolorosa, lo fa per la famiglia»

Demi Lovato
LOS ANGELES - Dopo il ricovero per overdose, finalmente migliorano le condizioni di salute di Demi Lovato. La cantante infatti entro domani lascerà l’ospedale che l’ha presa in cura e, come promesso ai genitori, tornerà in rehab per disintossicarsi delle sostanze stupefacenti.




La cantante venticinquenne, ex stellina Disney, come riporta il sito Tmz, saluterà il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, dove era stata ricoverata in urgenza, per raggiungere la struttura che l’ha ospitata già qualche anno fa a seguito di un esaurimento nervoso.



La scelta del lungo percorso che ha intrapreso Demi è frutto anche della vicinanza della famiglia: “Demi si è scusata con i suoi genitori e la sua famiglia per le sue ricadute - ha fatto sapere il sito Hollywood Life, che è riuscito a contattare una fonte vicino alla famiglia - Sarà una strada lunga, dolorosa e difficile. E' demoralizzata e non vuole più sentirsi così".

Sabato 4 Agosto 2018, 20:56 - Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 11:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP