Achille Lauro, spray al peperoncino spruzzato al concerto di Milano: panico e spettatori in fuga

Achille Lauro, spray al peperoncino spruzzato al concerto di Milano: panico e spettatori in fuga
Achille Lauro si è esibito all'Alcatraz di Milano, ma il concerto di ieri sera è stato rovinato quando qualcuno, tra le prime file, ha iniziato a spruzzare dello spray urticante al peperoncino proprio nel bel mezzo della ressa. Attimi di panico tra gli spettatori, rimasti intossicati e con irritazioni agli occhi: almeno un centinaio di persone si sono date alla fuga verso l'uscita, e solo per puro caso non ci sono stati feriti.



Solo una ragazza è stata caricata a bordo dell'ambulanza, non ferita ma in stato di choc. Quando è stato spruzzato lo spray urticante, il rapper romano stava cantando il Ballo del Blocco. Un centinaio di spettatori, in fuga dopo l'attacco vandalico, sono riusciti a raggiungere l'esterno del locale attraverso le uscite di sicurezza. Diverse le ambulanze intervenute per prestare assistenza agli spettatori rimasti intossicati.

Il concerto è stato interrotto per oltre venti minuti, in modo da far cambiare anche l'aria nel locale, poi Achille Lauro è tornato ad esibirsi in uno dei live più importanti della sua carriera. Il prossimo appuntamento, insieme a Boss Doms, è previsto per sabato sera al PalaLottomatica di Roma.
Giovedì 8 Novembre 2018, 14:07 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2018 14:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP