A volte ritornano: riecco il neapolitan rap de La Famiglia sul palco del Beer Garden

Torna da New York, dove ormai vive da un po’, e chiama a raccolta La Famiglia. Con Alberto ‘Polo’ Cretara, è il neapolitan rap a salire, venerdì 7 luglio alle 22.30 sul palco del Beer Garden, in via Discesa Coroglio 34, per “Live in Garden”, rassegna curata nella direzione artistica da New Reel Records.
 
La Famiglia suonerà al Beer Garden in versione full band. Al nucleo originale, Polo, Sha-One e Dj Simi, si uniscono Salvatore Rainone (batteria), Lorenzo Scaperrotta (basso), Diego Leanza (chitarre) e Fabio Di Bartolomeo (tastiere), per un concerto in cui saranno riproposti tutti gli evergreen della formazione, rivisitati con nuovi suoni e arrangiamenti. Ospite dell’evento anche Kay Bianco, voce femminile per “Cnef”.
 
Precursore della scena hip hop e trap partenopea, il collettivo composto da Polo, Sha-One e DJ Simi è attivo dal 1993 e combina musica, graffiti e break dance posizionandosi come punto di riferimento nell’ecosistema rap tra Napoli e New York, dove Polo si trasferisce nei primi anni 2000 per fondare la sua etichetta “Polemics Recording”. L’album d’esordio della band, “41º Parallelo” (Best Sound/Self, 1998), è una pietra miliare del genere, la sua sintesi proviene dall’esperienza della scena, vivacissima e che non smette di conoscere evoluzioni, che La Famiglia condivideva con protagonisti come Chief e Soci e Neffa. Poi la fase americana con la pubblicazione un brano con DJ Nickodemus (Turntables on the Hudson), "Global Village", inserito nella colonna sonora del film "Battle in Seattle" con Ray Liotta e Andre3000 degli Outkast. Nel 2004 esce il secondo album de La Famiglia, “Pacco” (Zer081, 2004). Nel 2008 il debutto solista di Sha-One con l'album “Anticamera”, dal 2012 gli impegni come produttore per Patto MC e Francesco Paura (Sangue e inchiostro, dall'album Slowfood, insieme a Speaker Cenzou). Nel 2013 La Famiglia partecipa alla traccia bonus “Messaggeri del Vesuvio”, dall'album di Clementino “Mea culpa”.
 
Il cartellone di luglio della rassegna “Live in Garden” prosegue con Francesco Di Bella (14 luglio), Gennaro Porcelli (15 luglio), Antonio Maresca (21 luglio), Gianni Simioli (23 luglio).
 
Mercoledì 5 Luglio 2017, 20:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP