Eva Henger: "Ho rischiato 12 anni di carcere per la droga di Francesco Monte"

Eva Henger sul canna - gate:
di Ida Di Grazia

Eva Henger nello studio dell'Isola dei Famosi: dopo le dichiarazioni della scorsa settimana riguardo Francesco Monte e l'uso di marijuana in Honduras, l'ingresso dell'eliminata è stato il momento più atteso dai telespettatori. A tu per tu con Alessia Marcuzzi, la Henger ha ribadito quanto visto, incalzato dicendo di aver rischiato 12 anni di carcere ma concluso con un ripensamento. 

LEGGI ANCHE ---> Isola Francesco Monte abbandona il gioco
LEGGI ANCHE ---> Bianca Atzei in lacrime: "Soffro ancora tanto"
LEGGI ANCHE ---> Nadia Rinaldi eliminata. Salve Francesca Cipriani e Rosa Perrotta 

Piccolo intoppo all'ingresso con la porta che non si alza, in suo soccorso arriva Daniele Bossari e la showgirl può scendere la scalinata.

 "Eva - spiega la Marcuzzi - ti dico subito che Monte è tornato in Italia per difendersi dalle tue accuse. Che ne pensi?" "Io ho rischiato 12 anni in Honduras per colpa di una bravata di Francesco - risponde senza esitazione la Henger - Io ho una bambina di 8 anni e rischiavo di vederla a 20 anni. Francesco davanti a tutti noi ha preso da una persona della marjiuana. In Honduras c'è stata una rivolta e ogni 100-200 mt  c'erano dei controlli, Se ci perquisivano finivamo nei guai".
"Ma allora perché hai aspettato tanto a dire la verità?", incalza la Marcuzzi "La verità non va in prescrizione", risponde Eva.
Alessia incassa il colpo e ribatte: "Stai dicendo delle cose gravissime, a noi non hai detto niente e questa è la tua parola e ti assumi le tue responsabilità. Se fosse successo davvero così perché non dirlo subito".
"Perché quella sera - racconta Eva - quando io ho visto Francesco prendere quella roba non ero sicura se ce l'avesse ancora, quando a casa ha iniziato a usarla ho capito che l'aveva portata con sè. Io l'ho detto e non sono stata la sola".
La Marcuzzi continua a sottolineare che le accuse della Henger sono prive di fondamento e che la redazione non era a conoscenza di tutto questo
"Lo rifaresti?" le chiede la Venier. "Non lo so - risponde la Henger - io sono molto attaccata alla realtà. Forse non lo rifarei per tutelare la mia famiglia. Sicuramente non è stata la sede migliore per dirlo. Sono cose gravi, ma lo abbiamo detto subito in confessionale, durante la prima puntata non c'è stato tempo. Non è giusto che si faccia un processo a me".
"Come vedi ti abbiamo lasciato parlare - risponde Alessia - ma questa situazione dovrete vedervela in un altro contesto tu e Francesco".
Martedì 6 Febbraio 2018, 00:02 - Ultimo aggiornamento: 8 Giugno, 18:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP