Grande Fratello Vip 2018, Giulia Salemi e Fancesco Monte notte in suite: «Ecco come è finita»

Grande Fratello Vip 2018, Giulia Salemi racconta la notte in suite: «Ecco come è finita con Francesco Monte»  (Foto Endemol)
ARTICOLI CORRELATI
di Silvia Natella

0
  • 122
Coccole, baci, brindisi e anche qualche bisticcio: così era iniziata la notte in suite di Francesco Monte e Giulia Salemi al Grande Fratello Vip. I telespettatori e i fan del reality hanno seguito attentamente la serata sperando in qualche colpo di scena, perché tra i due sembra esserci ancora molta attrazione, nonostante il ragazzo abbia sempre "tirato il freno a mano".

Jane Alexander lascia il GfVip prima della fine? L'indizio nel cartellone del teatro
Grande Fratello Vip 2018, misterioso spasimante per Silvia Provvedi: «Ti aspetto. Malefix»
Fabrizio Corona, promesse choc: «Siamo stati amici per anni, ora pagherete le pene dell'inferno»

«Sei un tornado che mi ha sconvolto la vita», aveva detto brindando Giulia Salemi, per poi scoppiare a piangere sulle note di una delle sue canzoni preferite e tra le braccia di Francesco Monte. Poi subito un po' di tensione, perché i due ammettono di non capirsi e di ferirsi reciprocamente. Eppure le coccole non sono mancate, complice un abbigliamento molto sexy da parte di Giulia Salemi. La ragazza aveva scelto una lingerie inequivocabile, consigliata dalle amiche coinquiline.



Una volta rientrata nella casa l'influencer ha raccontato a Ivan Cattaneo e ad Andrea Mainardi che non riesce a definire il loro rapporto: «Lui adesso è più confuso, non riesce a capire se è un'infatuazione e ha paura di aprire la sua sfera di sentimenti. Dice da un lato di non volermi prendere in giro e dall'altro di non volersi abbandonare all'aspetto fisico. Io dico: 'abbi il coraggio di essere onesto con te stesso, di lasciarti andare alle emozioni e rimettiti in gioco. L'onestà, l'affetto e il rispetto li do per certi. Il mio amore, però, non è ovvio e scontato e domani potrebbe non esserci più e lui lo ha percepito. Anche se teniamo le distanze c'è una calamita e non c'è nulla da fare. Vogliamo vivere di rimpianti? Per me è molto peggio una situazione di stallo dove non si capisce cosa siamo però si pretende che io ci sia sempre. Abbiamo dei momenti di estrema intimità che non sono da amici, ma i sentimenti non si comandano. Deve aprire il lavandino dei sentimenti». 
Lunedì 5 Novembre 2018, 11:54 - Ultimo aggiornamento: 05-11-2018 14:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP