Dopo 22 anni Gabriele Salvatores torna al Giffoni Film Festival

di Alessandro Mazzaro

Dopo 22 anni Gabriele Salvatores torna al Giffoni Film Festival. Il regista napoletano, premio oscar nel 1992 con il film "Mediterraneo", sarà in cittadella il prossimo 21 luglio per incontrare i piccoli giurati, i ragazzi della masterclass e per ricevere il premio Truffaut.  Un ritorno graditissimo di uno dei più apprezzati ed importanti registi che, dopo la sua prima visita al Festival nel 1995, non ha mai smesso di seguire e incoraggiare il Giffoni ad andare avanti nel suo progetto culturale e a puntare sulle nuove generazioni di spettatori e sugli autori di storie pensate per il pubblico giovanile. 

Salvatores attualmente al lavoro sul sequel de "Il ragazzo invisibile", pellicola dedicata al disagio giovanile uscita nel 2014.
Giovedì 8 Giugno 2017, 17:19 - Ultimo aggiornamento: 08-06-2017 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP