Al Pulcinella supereroe della Terra dei Fuochi il Grifone del GFF

di Nello Fontanella

Un libro, un cortometraggio e una infaticabile attività nelle scuole  per denunciare i roghi della Terra dei Fuochi con la maschera di Pulcinella. Il Pulcinella supereroe Angelo Iannelli che combatte il male con il sorriso e l'allegria della maschera napoletana. E per questo è stato premiato al Giffoni Film Festival con il premio speciale GiffoniExperience per «l'attività meritoria che svolge per i ragazzi di Caivano e dei comuni limitrofi».

L'altra faccia della Terra dei Fuochi, quella a contatto con i ragazzi, nelle scuole, quella raccontata nel libro «Io nella Terra dei Fuochi» con la prefazio e di don Maurizio Patriciello e don Aniello Manganiello. Quella del cortometraggio realizzato con i ragazzi dell'Istituto comprensivo IC3 del Parco Verdedi Caivano. Un premio che Iannelli ha ricevuto all'interno della Cittadella del cinema per ragazzi dal consigliere di amministrazione del Giffoni Gerardo Palo e che l'artista napoletano, ambasciatore del sorriso, ha dedicato alla mamma e a tutte le vittime della Terra dei Fuochi.
Lunedì 24 Luglio 2017, 14:01 - Ultimo aggiornamento: 24-07-2017 14:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP