Jurassic World domina ancora il box office ma incalzano gli horror dell'estate

Una scena di
ARTICOLI CORRELATI
di Gloria Satta

Incassi in picchiata e horror superstar. E' l'estate del cinema e, mentre le sale si svuotano progressivamente o addirittura chiudono, il box office è ancora dominato da "Jurassic World - il Regno distrutto", arrivato a 9.307.885 euro.
 


Lo incalza, al secondo posto della top ten, "Obbligo o verità", uno degli innumerevoli horror di stagione (1.555.377). Terza posizione per "Papillon" (298.175), quarta per "Il sacrificio del cervo sacro" (174.280), quinta per "Hurricane - allerta uragano" (154.160), sesta per la commedia "Sposami, stupido!" (268.280). Totalizza 446.528 "211 - Rapina in corso" seguito da "Solo: A Star Wars Story" che si è fermato a 4.393.196, "Tully" con Charlize Theron (30.353) e "A quiet passion" (200.246.
Lunedì 2 Luglio 2018, 08:55 - Ultimo aggiornamento: 02-07-2018 12:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP