Preservativi Durex, allerta in Europa: «Occhio a quelli contraffatti, sono pericolosi»

Preservativi Durex, allerta in Europa: «Occhio a quelli contraffatti, sono pericolosi»
Usate preservativi Durex e, per risparmiare, li acquistate in stock sul web invece di andare in farmacia? Fate moltissima attenzione a ciò che comprate. In tutta Europa, infatti, sta per scattare l'allerta sanitaria sui profilattici contraffatti, non prodotti da Durex, che con tutta probabilità sono realizzati con materiali scadenti e pericolosi.



L'allarme è partito dalla Serbia, dove sono stati rinvenuti alcuni prodotti col marchio Durex che però sono dei falsi, in quanto non sono stati prodotti negli stabilimenti dell'azienda. Il caso riguarda le confezioni più piccole, quelle da tre profilattici, di quattro differenti versioni: i classici, i supersottili Contatto Comfort, gli extra safe Defensor e i Pleasuremax. Lo ha reso noto l'azienda produttrice, la Reckitt Benckiser Healthcare.

«I prodotti contraffatti differiscono dagli originali per un dettaglio che va osservato con attenzione: nella parte inferiore della scatolina, tra la data di scadenza e il lotto di produzione, sono menzionate Cina e Thailandia come sede della fabbrica. In quelli originali, però, lo stabilmento di produzione non è indicato in quello spazio, ma in un altro punto della confezione» - si legge nella nota - «Si consiglia di prestare molta attenzione al momento dell'acquisto: oltre a garantire una contraccezione minore, questi prodotti potrebbero essere realizzati con materiali pericolosi a contatto con la pelle».

I casi, al momento, sembrerebbero circoscritti alla Serbia e non ci sono riscontri ufficiali per quanto riguarda il nostro paese. Vista anche la relativa vicinanza col paese balcanico, tuttavia, non è da escludere che i Durex contraffatti possano arrivare anche in Italia. Per questo motivo occorre prestare la massima attenzione prima di acquistare i preservativi, controllando sempre quanto riportato nella parte inferiore della confezione da tre.
Martedì 29 Maggio 2018, 14:22 - Ultimo aggiornamento: 29-05-2018 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP