Spagna, nell'isola della perdizione: sesso in strada, nudi dopo i party e sempre ubriachi

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 2726
Fenicotteri rosa e sesso in luoghi pubblici, sono questi i due must dell'estate 2017 dopo che sui social, ormai da settimane, circolano foto di piscine invase da gonfiabili a forma di fenicottero, coppie che non riescono a resistere alla passione travolgente e persone che passeggiano in strada come mamma li ha fatti.






Il fenomeno è tale che è nata su Facebook una pagina, Maga walk of shame, dove compaiono decine di foto di coppie immortalate mentre fanno sesso o persone nude. Sono turisti che tornano in albergo, persone ubriache. Il Walk of shame indica la camminata di ritorno a casa dopo una notte brava.

LEGGI ANCHE Sesso a tre su uno yacht a largo di Amalfi, il video diventa virale



La pagina ha dato il via a un fiume di commenti, tra chi esprime vergogna e indignazione per queste persone, chi punta il dito contro le ragazze, chi invece sembra divertito, chi prende spunto per prese in giro e chi, invece, non ci vede nulla di male. 





I protagonisti di queste foto sono principalmente turisti inglesi e tedeschi che popolano le zone delle isole spagnole, Magaluf, spiaggia di Palma de Maiorca, in primo piano, dove ogni giorni sembrano ripetersi siparietti simili. La situazione però sembra stia un po' sfuggendo di mano, come riporta anche il Sun, al punto che i diplomatici britannici e tedeschi sono stati convocati per un incontro con i funzionari spagnoli.

Giovedì 27 Luglio 2017, 13:17 - Ultimo aggiornamento: 27-07-2017 15:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP