Wikileaks, Chelsea Manning in costume va in copertina su Vogue

Chelsea Manning  ripresa da celebre fotografa Annie Leibvitz
NEW YOTRK - Vogue dedica la copertina a Chelsea Manning. L'ex talpa di Wikileaks, al secolo Bradley Edward Manning, sarà infatti sul numero di settembre della rivista di moda e apparirà in costume ripresa dalla famosa fotografa Annie Leibvitz, la stessa che ha immortalato personaggi come Barack Obama, la regina Elisabetta II, John Lennon, Michael Jackson e Caitlyn Jenner.




Le foto che anticipano il numero la ritraggono mentre è su una spiaggia in un costume rosso intero e mentre si passa le mani tra i capelli. 'Chelsea Manning - si legge nel titolo dell'articolo - ha cambiato il corso della storia. Ora si concentra su se stessà. «Non vivo nel timore o altro - spiega la donna - sono cosi felice di andare in giro». La Manning è stata graziata dall'ex presidente Barack Obama dopo essere stata condannata a 35 anni di prigione. È stata scarcerata lo scorso maggio. Manning dichiarò di essere transessuale il giorno in cui fu condannata. È diventata inoltre la prima persona ad assumere ormoni mentre era detenuta in un carcere militare. Tuttavia è rimasta in un carcere maschile fino al suo rilascio.
Giovedì 10 Agosto 2017, 20:30 - Ultimo aggiornamento: 10-08-2017 22:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP