«Se arriviamo single a 50 anni, ci sposiamo»: ed è successo davvero. La favola di Ron e Kimberley

«Se arriviamo single a 50 anni, ci sposiamo»: ed è successo davvero. La favola di Ron e Kimberley
di Domenico Zurlo

Un patto stretto oltre vent’anni fa, e che adesso hanno onorato: Kimberley Dean e Ron Palmer, fidanzatini ai tempi del liceo, si erano lasciati ai tempi dell’ultimo anno ma erano rimasti amici. Nel frattempo lei si è sposata, ha avuto due figli e ha divorziato. Così i due fecero un patto: se fossero arrivati entrambi single a 50 anni, si sarebbero sposati.



Ed è accaduto davvero, nel Minnesota, a vent’anni dalla fine del primo matrimonio di Kimberley, che divorziò nel 1998 dopo aver avuto i figli Kayla e Konner. «All’epoca volevo solo divertirmi, pensavo che avrei trovato altre ragazze», ha confessato Ron a People: i due restarono amici, si sentivano due o tre volte l’anno, uno era una presenza costante nella vita dell’altra.


Anche Ron ha un matrimonio alle spalle, durato sette anni, e a Kimberley chiedeva consigli sulle donne che frequentava: e fu proprio durante una di queste conversazioni che i due si promisero di sposarsi in caso di arrivo a 50 anni da single. Inizialmente una proposta scherzosa, poi diventata realtà due anni fa: fu lei a ricordarglielo, lui tentennava, per non rovinare una così bella amicizia.



Poi entrambi hanno capito che era la cosa migliore da fare: «Da quel momento è stato fantastico», dice lui. «Siamo sempre stati compatibili, ridevamo insieme per qualsiasi cavolata - dice lei - ora che siamo sposati è lo stesso, e siamo molto più felici di prima». La proposta di nozze è arrivata a Capodanno 2017, il fatidico sì lo scorso 1° giugno: per una volta, un’amicizia è diventata definitivamente amore.
Giovedì 7 Giugno 2018, 12:17 - Ultimo aggiornamento: 07-06-2018 13:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP