Si innamorano in vacanza e lei fa 600 chilometri per andare da lui: all'arrivo l'amara verità

Si innamorano in vacanza e fa 600 chilometri per andare da lui: quando arriva la rivelazione choc
5
  • 3392
Vola per oltre 600 chilometri dall'Inghilterra ad Amsterdam per incontrare il ragazzo di cui si era innamorata in vacanza, credendo che il sentimento fosse ricambiato, ma in realtà riceve una brutta sorpresa. 

Sophie Stevenson, 24 anni di Stoke, aveva conosciuto il 21enne Jesse Mateman a Barcellona ad agosto. La ragazza si era invaghita di lui e anche dopo essere tornati a casa si erano continuati a scrivere tramite Facebook, fino a quando il ragazzo non l'ha invitata ad Amsterdam dandole un appuntamento in un albergo della città. Sophie ha quindi speso 350 euro di biglietto aereo, percorso oltre 600 chilometri per ricevere un biglietto dal ragazzo in cui le diceva che era tutto uno scherzo e che era vittima di un gioco chiamato "Pull a pig".



Come riporta anche il Daily Mail, una volta in albergo a Sophie è stato dato un biglietto in cui c'era scritto che era uno scherzo. La ragazza è rimasta sconvolta: «Come si può essere così crudeli? Lasciarmi spendere soldi e tempo per un viaggio così lungo se non ti interessa nulla di me?». La ragazza ha spiegato di aver conosciuto il 21enne a Barcellona, poco prima dell'attentato, i giorni successivi sono stati spesso insieme, anche con gli altri amici con cui erano andati in vacanza, e tra loro sembrava essersi creata una bella sintonia, tanto che hanno continuato a sentirsi.

Il ragazzo non solo l'ha rifiutata ma le ha mandato un secondo messaggio con un maialino, specificando che una ragazza grassa come lei non le sarebbe mai potuta piacere. Il giorno dopo Sophie ha ripreso l'aereo ed è tornata a casa: «Data la situazione in cui ci siamo conosciuti avrei sperato in un po' più di sensibilità», ha concluso la 24enne. Nessun commento invece dal ragazzo.
Lunedì 9 Ottobre 2017, 19:46 - Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre, 09:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2017-10-16 05:03:46
Bah...poteva godersi la città e prenderla sul ridere. Tanto cmq i soldi per il viaggio li avevi spesi... Non capisco il bisogno di riportare i fatti in pubblico, d' altronde era solo andata a letto con un tizio conosciuto in vacanza, che storia strana
2017-10-13 13:16:24
Da ragazzo obeso posso confermare che la cattiveria della gente non ha limiti, sensibilità ed educazione sono sempre più rare. Spero che il ragazzo la paghi per il suo comportamento
2017-10-12 14:24:10
Io al posto della ragazza avrei denunziato il ragazzo per offesa alla persona, ed avrei per scherzo fatto intendere alla polizia che era un simpatizzante dell'isis SEMPRE PER SCHERZO AVENDOLE RIFERITO DELLA POSSIBILITA' DI ATTENTATI.
2017-10-12 07:07:13
Ma la mamma della ragazza non ha insegnato la figlia che la donna non va dall uomo , ma e' l uomo che va dalla donna? non mi importa che siamo nel 2017 , io la penso cosi'. Se fosse stato cosi' tutto questo non sarebbe successo. ragazze giocate in casa e' piu' sicuro.
2017-10-10 20:15:55
sembra una storia inventata e spero lo sia, sew così non fosse non riesco ad immaginare tanta cattiveria.

QUICKMAP