Viaggio nel Museo della Pizza di New York: «Ma la pizza è un'altra cosa»

ARTICOLI CORRELATI
di Luca Marfé

1
  • 140
NEW YORK - Più arte che pizza. 38 dollari per un “viaggio” di mezz’ora in quel di Brooklyn tra filmati, sculture, videogiochi, gadget e pop art.

Il William Vale hotel di Williamsburg che ospita l’esposizione accoglie una folla di turisti provenienti da ogni angolo del pianeta.
 

A dirla tutta, però, tanti colori e poca sostanza.

Il racconto video in compagnia di Ciro Iovine di Song’ E Napule, con il vero museo della pizza che restano le pizzerie napoletane sparpagliate in tutto il mondo.

Sabato 20 Ottobre 2018, 07:15 - Ultimo aggiornamento: 20-10-2018 13:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-10-20 07:41:02
L'osceno concetto di pizza che hanno gli americani.

QUICKMAP