Milla Bizzotto, la bimba di 11 anni che dorme 4 ore al giorno per allenarsi: «Così sconfiggo i bulli»

Il duro allenamento di Milla Bizzotto contro il bullismo
ARTICOLI CORRELATI
Un allenamento duro tipo marines per una sfida difficile: è quello di Milla Bizzotto, bambina di 11 anni di Bassano del Grappa ma che vive a Miami, che invece di godersi l'infanzia ha deciso di partecipare alla 'battle frog' per un nobile motivo. Per anni Milla è stata vittima di bullismo da parte dei suoi compagni di classe e stanca dei soprusi ha deciso di rimboccarsi le maniche e allenarsi duramente. Nell'allenamento viene affiancata dal padre Christian, gestore di una palestra, che l'ha supportata emotivamente anche nell'allenamento della battle lo scorso febbraio. 
 
 

«Ho subìto il bullismo sin dalle prime classi delle primarie, mi sfottevano, mi dicevano che ero una schiappa. Mi sono ripromessa di fare di tutto perché non toccasse anche ad altri. Ai ragazzi della ‘I-pad generation’ voglio dire che possono fare o essere ciò che vogliono, che devono amare il proprio corpo e passare più ore all’aperto», ha detto la bambina, che dorme pochissime ore al giorno, che si allena per cinque volte alla settimana e che esegue esercizi fuori dalla portata di una bambina. E' stata di certo la concorrente più piccola e molte persone sono rimaste sbigottite nel sapere che una ragazzina così piccola avrebbe partecipato a questa sfida al limite.
 
Domenica 10 Giugno 2018, 17:48 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2018 21:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP