A 4 anni ha già il ciclo, a 5 è in menopausa: l'incredibile caso della piccola Emily

A 4 anni ha già il ciclo, a 5 è in menopausa: l'incredibile caso della piccola Emily
0
  • 1
A quattro anni ha iniziato ad avere le mestruazioni, e a cinque i primi segni della menopausa. È il caso di una bambina australiana, del Nuovo Galles del Sud, che soffre della malattia di Addison, una malattia rara che colpisce la corteccia delle ghiandole surrenali, riducendo o azzerando la produzione di ormoni indispensabili per la vita, come il cortisolo e l'aldosterone. La vicenda è segnalata dai quotidiani Mirror Online e The Independent.





Alla piccola, Emily Dover, nel giro di poco tempo sono cresciuti seno, peli pubici ed è venuto anche l'acne, e a 5 anni pesa 44 chili. «Non ha mai avuto la possibilità di essere una bambina piccola», si rammarica la madre Tam. La bambina è consapevole della sue dimensioni diverse rispetto alle sue compagne di scuola, che non possono capire la gravità della sua malattia, i cui primi segni hanno iniziato a manifestarsi ad una settimana dalla nascita, quando ha iniziato a crescere rapidamente e le costava dormire. A 4 mesi aveva le dimensioni di una bambina di un anno, e a 2 anni ha iniziato a crescerle il seno e ad avere l'acne.





Dopo 4 anni di test e analisi inconcludenti, le è stato diagnosticato l'Addison, che generalmente colpisce solo gli adulti dai 30 anni in poi. In pochi casi viene diagnosticata nei bambini, in cui innesca una pubertà precoce e i necessari trattamenti ormonali inducono i sintomi della menopausa. La piccola soffre anche di disturbi dello spettro autistico e di ansia, un sintomo comune dell'Addison. La madre di Emily, che ha altri due figli, ha creato una pagina internet, GoFundMe, per raccogliere fondi per pagare le costose terapie ormonali che sua figlia deve iniziare.


Mercoledì 11 Ottobre 2017, 17:32 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 08:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP