Lorella Cuccarini: «Viva le avances, alcune donne hanno costruito la carriera concedendosi...»

Lorella Cuccarini:
"Le avances? Meno male che ci sono uomini che ne fanno": ha dichiarato Lorella Cuccarini in un'intervista concesssa a "Libero" riguardo ai casi di molestie esplosi dopo la confessione di Asia Argento su Weinstein. La conduttrice e showgirl, impegnata al Teatro Brancaccio con "La Regina di Ghiaccio", spiega inoltre di aver realizzato il suo sogno da bambina.

“Premetto di essere assolutamente a favore delle donne, ma si rischia di infangare la vita delle persone senza concedere il diritto di replica”. La critica è verso le denunce sui social network e nei salotti televisvi. 
“C’è una rincorsa alle interviste in tv per raccontare a volte il nulla”, ha detto la conduttrice, spiegando che le “avances sono una forma di corteggiamento. “Le molestie, invece, sono un’altra cosa e vanno denunciate nelle sedi opportune”, ha ripetuto la Cuccarini.

Ha confermato, infine, di aver ricevuto avances in passato: “Una donna sa bene quali segnali mandare per farsi rispettare e affinché non diventino pesanti. D’altra parte, non si può negare che alcune abbiano costruito la propria carriera concedendosi…”.



 
Sabato 30 Dicembre 2017, 20:42 - Ultimo aggiornamento: 30-12-2017 21:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP