Il trucco non va bene, la sposa arriva tardi al matrimonio e lui la lascia sull'altare

Gran Bretagna, lei arriva tardi al matrimonio e lui la lascia sull'altare
di Marta Ferraro

Due proposte di matrimonio, 17 mesi di preparativi, 80 invitati, quasi 15 mila euro di spese sostenute e lo sposo adirato dal ritardo della sua amata la lascia sull'altare. 

La prima volta che il britannico Darren Ferne, 38 anni, ha proposto a Nichola di diventare sua moglie è stato nel settembre del 2014, dopo sole 5 settimane di frequentazione, ma all'epoca, la donna stordita e confusa dalla rapidità della proposta, rifiutò. Quando, però, Darren le  ha chiesto di sposarlo per la seconda volta, Nichola non ha avuto dubbi e ha accettato.

La coppia ha pianificato la festa con entusiasmo, i preparativi del matrimonio si sono protratti per 17 mesi. Un grande contributo nelle scelte da fare è stato dato anche dai tre figli di lei, avuti da una precedente relazione. Come racconta The Sun, il giorno prima del matrimonio Nichola e Darren hanno fatto le ultime prove per la celebrazione e tutto sembrava perfetto. 

La mattina del matrimonio, però, la seduta del trucco della sposa è durata più del dovuto. Inoltre, specchiandosi, la sposa non si è riconosciuta ed è tornata a casa per truccarsi da sola. Come se non bastasse, a casa ha trovato i figli ancora lì e i suoi genitori, che improvvisamente non approvavano più il matrimonio, non volevano recarsi in chiesa. 

Nichola ha così chiamato Darren in lacrime e lui l'ha informata che gli invitati erano già in chiesa. L'uomo si è molto adirato del suo ritardo al punto da rinunciare alla cerimonia e è andato via. I due sono rimasti insieme alcuni mesi pur non essendosi sposati, ma il ricordo del giorno nero del loro matrimonio naufragato è sempre rimasto vivo nella memoria di Darren e la relazione si è sgretolata. Ora  Darren e Nichola non si frequentano più, ma lei serba sempre nel cuore il desiderio che lui torni sui suoi passi.
Lunedì 5 Febbraio 2018, 17:18 - Ultimo aggiornamento: 05-02-2018 18:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP