Anziano al mare con la foto della moglie morta: ecco la foto che commuove il web

  • 5710
L'amore, quello vero, non conosce confini né limiti temporali. Anche quando la morte separa i corpi fisicamente esso sopravvive al distacco e continua a nutrirsi del ricordo. Chi ama davvero lo fa per sempre e non si arrende. Trova una soluzione per rendere eterno un legame, per mantenere viva una presenza. Come fa quell'anziano signore di Gaeta che va a guardare il mare assieme alla moglie. Ma lui è vedovo e porta con sé  una cornice che contiene la foto della donna che ha amato per tutta la vita. Indosso una canotta e un paio di calzoncini corti. Seduto sul muretto di largo Caserta se ne sta lì con lo sguardo perso nel vuoto verso il mare ed il braccio che cinge la foto della  moglie. Probabilmente lei amava quella immensa distesa blu e lui vuole donarle ancora la gioia di respirare quel profumo, ascoltare lo sciabordio delle onde, nutrirsi di quel colore vivo e pulsante. Il fatto che lei non sia più lì fisicamente gli procura di sicuro un dolore immenso ma guardare il mare assieme, seppure virtualmente, gli reca sollievo. La scena è stata immortalata in una foto dal signor Moffa, il titolare di un negozio che si trova nella zona ed è diventata virale sui social. Tanto  che è stata pubblicata anche sulla pagina ufficiale della città di Gaeta.

«Portare la moglie in foto a guardare il mare, il nostro mare, è un modo per sentirla ancora accanto. Non riusciamo a definire la grandezza di questo gesto e di questo signore: è la più bella risposta ai tanti uomini che non rispettano le donne. L'amore è tutto ciò che non si può spiegare”», si legge nel post del Comune su Facebook. Impossibile ricacciare indietro le lacrime quando si guarda quella foto. È un'immagine così triste ma così dolce nello stesso tempo. Commuove e scalda il cuore. Una storia che potrebbe essere raccontata ai giovani ma anche agli adulti per dimostrare loro che l’amore eterno esiste. Quel che la vita ha separato il mare unisce di nuovo.
Venerdì 6 Luglio 2018, 13:23 - Ultimo aggiornamento: 06-07-2018 13:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP