Amsterdam, lasciano in ritardo l'Airbnb: il proprietario le spinge giù per le scale

0
  • 406
Non hanno rispettato l'orario concordato per abbandonare la casa affittata tramite Airbnb ad Amsterdam e il proprietario di casa le ha cacciate via spingendole letteralmente per le scale. A denunciare l'accaduto le amiche dell'artista sudafricana Zanele Muholi, che in questi giorni espone in una personale nella capitale olandese. La donna è stata ricoverata in ospedale e poi dimessa con ferite superficiali. Un filmato ripreso con il cellulare e diffuso in rete e su Instagram mostra tutta la scena. Le vittime hanno parlato di gesto razzista. L’uomo, secondo quanto riportano i media locali, è stato arrestato.

 
Martedì 11 Luglio 2017, 13:36 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2017 01:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP