Un viaggio nel tempo con il Chino
italiano per Harmont & Blaine

di Cristina Cennamo

E' un viaggio nel tempo la collezione Harmont & Blaine Autunno-Inverno 2018-19, un viaggio in cui l’uomo ricerca elementi che rimandano alle radici e alle tradizioni per coniugarli in un contesto urban globalizzato e tecnologico: senza schemi, caratterizzato dalla libera interpretazione e riorganizzazione di elementi del passato mixati con tecnologia del futuro, in cui tutto assume un aspetto differente e contemporaneo, mantenendo inalterata la cifra interpretativa casual elegant tipica del brand.
 
 

Elementi che richiamano alla memoria tempi passati della tradizione,  come il pattern di carte da parati da sala d'attesa, vengono utilizzati per rendere preziose le fantasie delle camicie, i tessuti di paltò vintage, i jacquard tipici della maglieria anni '80, sono coniugati in una libera interpretazione dove il pie-de-poul tinto filo anni ’70 trova espressione su pantaloni e capispalla.

Il continuo mix tra tradizione ed innovazione è la caratteristica fondamentale: lo si ritrova sia nel giubbotto reversibile in maglia con una parte in cotone tecnico water repellent e una parte in filato supersoft colorato 
Una contaminazione che trova ulteriore terreno fertile nei piumini: quelli tecnici activewear sono abbinati a pull moulinè con inserti di colore vibrante dove l’impuntura che trapunta il classico piumino è sostituita da una termosaldatura che non buca il tessuto. Una proposta che non tradisce mai il comfort grazie a particolari tecnici easy on che permettono di indossare in maniera più semplice il giubbotto sopra la giacca. 
Capi morbidi e performanti si adattano quindi alle necessità di un viaggio in cui però non si intende rinunciare mai all’eleganza. 

Capo iconico della collezione è infine il Chino Italiano, un pantalone 100% made in Italy in morbido cotone/tencel comfort proposto in 13 diverse nuance colore.

Bottoni in corozo tricolori sulla finta davanti, piping blu personalizzato Harmont & Blaine sul fianco destro, la cinta interna realizzata con un nastro in tessuto jacquard blu notte, personalizzato con il ricamo del nome: “Chino Italiano”. 

La tasca davanti ha taglio che ne sottolinea l'inclinazione, impunture a binario e travetta fermatasca. La tasca destra dietro è a doppio filetto, con la parte superiore del filetto realizzata in spiga di cotone. Anche uno dei passanti davanti è realizzato in spiga blu, nello stesso materiale della cinta interna.

Una vestibilità assicurata dal cotone comfort (con elastan/lycra in composizione) al quale è stata aggiunta una percentuale di TENCEL che, grazie alla sua fibra cellulosica, assicura proprietà di resistenza, traspirabilità e assorbimento dell’umidità associati a una particolare morbidezza. 

A completare il total look ci pensa infine la Pedula fondo cassetta, realizzata per esprimere al meglio il mood della collezione Autunno-Inverno e declinata in 5 varianti colore con dettaglio del fondo in perfetto abbinamento con il colore della tomaia. La calzatura presenta una suola a cassetta in EVA ultra leggera cucita alla tomaia personalizzata “Harmont & Blaine” con effetto all-over sul battistrada e un sottopiede antibatterico estraibile con carboni attivi ricoperto in vitello.
Martedì 23 Gennaio 2018, 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP