Rosa sulla midsole e firma sul back: è caccia alle Converse di Liberato

di Cristina Cennamo

Dopo il concertone sul lungomare, promosso dal noto brand di sneakers, non poteva mancare il modelo dedicato.
Ed eccola, infatti, la tanto attesa Converse intitolata a Liberato, il misterioso cantautore partenopeo che, di certo, anche quanto a marketing non sbaglia un colpo.

«E Converse», come è stato ribatezzato il modello, sono state infatti customizzate dall'artista con la sua firma sul back della scarpa e la rosa sulla midsole: due elementi che raccontano l'identità romantica e street del cantante di «9 Maggio».

La silhouette è l'iconica One Star di Converse: lanciata nel 1971 come scarpa da basket, è diventata un sneaker di culto durante gli anni '90 nella comunità streetwear e skater.

Un drop limitato, che da collezione : non solo per i fan di Liberato ma anche per i collezionisti di sneakers. 
Venerdì 6 Luglio 2018, 15:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP