Ricercati e senza tempo: i sandali
nude - look per veri luxury addicted

di Cristina Cennamo

La collezione Fragiacomo Fall Winter 2018-19 rende omaggio alla storicità della maison portando avanti la meravigliosa tradizione dell’hand made di lusso, creando scarpe come opere d’arte che diventano simboli di femminilità, di eleganza e di bellezza senza tempo. Le linee guida di Fragiacomo si evolvono conservando il loro forte dna e traducendosi in modelli iconici che conservano la memoria di oltre 60 anni di know-how uniti a contemporaneità, innovazione e qualità italiana.
 
 

Così il mocassino con fibbia gioiello dal mood aristo-chic diventa il modello di tendenza, realizzato in un’ampia varietà di cromie e con materiali differenti: perfetto from DaytoNight rende l’outfit armonico e molto sofisticato.
 Gli stivali overknee dalle forme più classiche hanno gambali tecnici in neoprene e maglia e trapelano sensualità. Lo stile classico Fragiacomo viene ricontestualizzato e rafforzato dall’uso e dalla ricerca delle texture gros grain, seta, velluto e faux fur mentre il tipico ricamo, ieratico e iconico, si attualizza con accostamenti ton sur ton.
Dall’expertise e l’innovazione che, da sempre, caratterizzano la maison, nasce un’ispirazione preziosa in cui i tessuti del mondo dell’arredamento rivestono le scarpe della collezione come il damascato in chiave luxury e ricamato a mano. 

Ricercati e senza tempo i sandali nude look accanto a mule flat con un tocco di pelliccia, i sabot in texture preziose e le ballerine in pregiato velluto disegnate dall’iconico ricamo floreale oppure ornate da un delizioso fiocco sulla punta; accessori che rendono omaggio ad un’innata femminilità in un dinamico equilibrio tra classico e funzionale.
La collezione Fragiacomo è composta di accessori che esprimono un desiderio di seduzione sottile e incarnano i valori di una donna indipendente e risoluta, accompagnandola verso il futuro luxury senza dimenticare l’heritage che viene rielaborato con innovazione e consapevolezza: anche le texture, infatti, sono ecosostenibili, i pigmenti delle lavorazioni naturali e rigorosamente Made in Italy a sostegno dell’artigianalità.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 18:58 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP