Lutto nel mondo della moda: addio a Carla Fendi

ARTICOLI CORRELATI
Lutto nel mondo della moda. È morta a 80 anni Carla Fendi, uno dei pilastri dello storico marchio italiano e presidente onorario di Fendi. Carla, quarta delle 5 sorelle Fendi, figlie dei fondatori della Maison, si è spenta a Roma questa sera. Era malata da tempo. Una vita al servizio della moda: Carla entra nell'azienda di famiglia alla fine degli anni ’50, dopo gli studi classici, anche se giovane lavora a fianco delle sorelle Paola, Anna, Franca e poi Alda.
Passa dall’amministrazione alla progettazione e dagli anni sessanta si dedica anche al settore delle relazioni pubbliche puntando soprattutto sul mercato americano, che porterà Fendi a conquistare il mondo. Il suo lavoro avviene fianco a fianco con Karl Lagerfeld nei 50 anni di sodalizio tra il designer e il marchio Fendi.





 
 

Carla negli anni '60 incontra Candido Speroni, l'amore della sua vita, che sarà suo marito per 50 anni: «Non mi ha mai dato fastidio avere una moglie più famosa di me. Anzi, mi inorgoglisce», diceva sempre lui che per amore aveva rinunciato alla carriera da farmacista mettendosi al servizio della Maison. Speroni si è spento nel 2013 dopo una breve malattia. Da sempre amante, insieme al marito, di arte e musica, nel 2007 aveva creato la Fondazione Carla Fendi che opera con azioni di mecenatismo allo scopo di supportare le arti, l'artigianato e il sociale.







 
Lunedì 19 Giugno 2017, 22:31 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2017 12:20


QUICKMAP