Louis Vuitton punta sulle fragranze: in arrivo anche quelli da uomo

di Cristina Cennamo

Dopo le fragranze da donna, Louis Vuitton lancia la prima collezione di profumi da uomo. Cinque fragranze che spaziano da mood più eterei e leggeri a quelli più profondi e misteriosi e che saranno distribuite dal 31 maggio presso 250 selezionati negozi di Louis Vuitton in tutto il mondo.

«Gli uomini oggi sono pronti a scegliere, comprare e usare profumi così come lo fanno le donne», spiega il master parfumer del brand che fa capo al gruppo Lvmh, Jacques Cavallier Belletrud.

«Lanciamo questa collezione da uomo perché gli uomini oggi hanno gusto e sensibilità nel selezionare le proprie fragranze, ma voglio anche sottolineare che l’olfatto oggi non ha sesso ed è per questo che molte fragranze da donna vengono utilizzate da uomini e viceversa. Le fragranze infatti, prima di tutto, sono un punto per ritrovare sé stessi», ha aggiunto Belletrud.

Cinque profumi che parlano di mondi lontani, avventura, spiritualità.

C’è Immensité, legato al cosmo, per un infinito viaggio interiore senza confini. «È una fragranza fresca e luminosa con note di bergamotto, zenzero e, a contrasto, un pizzico di profonda ambra che serve ad esaltare ancora di più la freschezza dei frutti e delle radici», ha precisato il maitre parfumier.

Nouveau Monde è invece un omaggio agli esploratori con note di cacao della Costa d’Avorio e note di oud e zafferano per intensificarne i sentori. Orage, invece, è ispirato all’onnipotenza degli elementi naturali, in questo caso la tempesta. «Ha note di patchouli che io immagino aggressivo come una tigre, ammorbidito e reso dolce dai sentori di iris», ha spiegato Jacques Cavallier Belletrud.

Sur la route parla poi del viaggio personale di ciascuno di noi. Cedro, bergamotto e balsamo peruviano danno ottimismo, energia vitale e fanno battere il cuore. Infine, Au hasard, dedicato al gusto del rischio, e in questo caso il profumo è semplicemente sorprendente. Con olio di sandalo dello Sri Lanka, cardamomo croccante e note di ambrette, un fiore giallo che ricorda la viola del pensiero, il risultato è un’eau carismatica e imprevedibile.

Il flacone, lineare e sobrio, è stato a sua volta disegnato dallo stilista Marc Newson ma il flacone potrà essere anche personalizzato in negozio.
Giovedì 26 Aprile 2018, 20:09 - Ultimo aggiornamento: 26-04-2018 20:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP