Raffaella Fico, addio ad Alessandro Moggi: colpa anche del GF Vip

Raffaella Fico e Alessandro Moggi, addio a un passo dal matrimonio: ecco perché
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 81
Tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi è addio. La showgirl e cantante napoletana si è lasciata con il manager, figlio di Luciano Moggi, dopo quasi due anni d'amore e soprattutto ad un passo dal matrimonio, come ha confermato la stessa Raffaella Fico.
 
 

Dopo l'annuncio delle fine della relazione tra Raffaella Fico e Alessandro Moggi, i 'rumors' sulle cause si erano susseguiti con insistenza. Inizialmente si era pensato che la rottura fosse dovuta a Mario Balotelli, ex compagno della Fico e papà di Pia, la figlia di Raffaella. Quella voce, alimentata da alcuni viaggi a Nizza (dove l'attaccante risiede e gioca), si era però rivelata infondata.

Un'altra indiscrezione, invece, parlava di Cristiano Ronaldo come possibile causa della rottura. L'attaccante della Juventus è un altro ex di Raffaella Fico, che con lui aveva avuto una breve relazione e che ha difeso a spada tratta di fronte alle accuse di stupro: «Con me è sempre stato un gentiluomo, non ce lo vedo proprio a fare certe cose». Una presunta gelosia da parte di Alessandro Moggi avrebbe quindi portato alla rottura, ma la realtà è diversa.

A spiegare bene come sono andate le cose è stata la stessa Raffaella Fico, in un'intervista alla rivista Spy: «Non c'è solo un motivo dietro la fine della storia. La causa principale è stato il mancato matrimonio, dovuto ad una serie di incomprensioni e crisi di coppia. Quando poi sono stata contattata per il Gf Vip, le incomprensioni sono aumentate: Alessandro era decisamente contrario all'idea».
Venerdì 9 Novembre 2018, 14:35 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2018 19:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP