Uomini e Donne, Nilufar a Giordano: «Nonostante tutti i nonostante la mia scelta sei tu». Nicolò in lacrime

Uomini e Donne, Nilufar a Giordano: «nonostante tutti i nonostante la mia scelta sei tu» Nicolò in lacrime
di Ida Di Grazia

Petali di rose rosse nello studio di Uomini e Donne, Nilufar Addati ha fatto la sua scelta e decide di uscire dal programma di Maria De Filippi tra le braccia di Giordano, Nicolò in lacrime. In studio anche un'emozionatissima Giulia De Lellis.



La splendida tronista in un lungo abito rosso chiede di vedere prima Nicolò: «Il nostro percorso è stato forse quello che mi ha toccata di più perché grazie a te e a quello che siamo stati insieme io con te ho vissuto le mie prime volte qua dentro: ho imparato a lasciarmi andare e a fare un sacco di cose. Succede che il primo bacio l’ho dato a te, rivedendomi quando parlavo di qualcuno che volevo accanto a me parlavo di qualcuno che assomigliava a te in tutto e per tutto. Succede che la razionalità mi ha portato sempre da te, sempre, perché razionalmente sei la persona di cui io parlavo quando immaginavo il mio fidanzato accanto a me, però succede che a 20 anni non me la sento di seguire la razionalità ma devo andare dove il mio cuore e le mie mani mi tirano perché devo seguire quella cosa che non mi fa dormire la notte e non quello che la mia mente dice essere giusto, e per questo oggi non posso dirti che sei la mia scelta». Nicolò trattiene a stento le lacrime, poi singhiozza quasi: «Un po’ me lo aspettavo - dice -  però ci speravo sempre, non so che cos’hai nella testa, non so se funzionerà tra te e Giordano però quello che ho fatto con te è sempre stato sincero. Avresti potuto evitare delle cose, soprattutto in villa, mi hai usato per provocare Giordano. Fino all’ultimo mi hai preso in giro. Io non ti credo più. Ad oggi non so chi ho davanti, quello che hai fatto è una contraddizione unica, ci hai manipolato tutti e due. Ti faccio un grande in bocca al lupo». Anche Maria de Filippi si complimenta con lui per il percorso fatto.

Sulla sedia rossa si siede Giordano: «Sei la prima persona che ho portato in esterna - dice Nilufar -  ho iniziato con te questo percorso non so neanche io perché in realtà. Ci sono un sacco di cose che mi piacciono di te, ma anche tante che non mi piacciono. Ad esempio con te è sempre una lotta continua, ci siamo sempre urlati contro, non mi piace il fatto che ti si gonfia la vena sul collo sempre perché sbraiti peggio di me, e vorrei che non fossi così, però forse non lo vorrei altrimenti non saresti tu e non saremmo noi e quindi mi sa che mi tocca prenderti con tutti i difetti che hai e probabilmente ci scanneremo tutti i santi giorni e quindi nonostante tutti i nonostante la mia scelta sei tu».
«Il percorso nostro è stato alto e bassi - risponde Giordano - ci sono stati molto bassi. Il punto più basso l’hai raggiunto alla villa e lì c’era qualcosa in me che è cambiata... solo che ogni volta cambia in positivo», parte la canzone della Amoroso, i due si baciano, i tradizionali petali rossi avvolgono la coppia, Giulia de Lellis, ospite della puntata si commuove.
Mercoledì 16 Maggio 2018, 17:05 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP