Georgette Polizzi sta meglio: «Sono tornata ad usare le mani». E ringrazia i fan sui social

Georgette Polizzi sta meglio: «Sono tornata ad usare le mani». E ringrazia i fan sui social
Da settimane è ricoverata in neurologia: sembrano arrivati i primi miglioramenti per Georgette Polizzi, ex protagonista di Temptation Island, di professione stilista, che ha raccontato i progressi sul suo profilo Instagram. Georgette è tornata ad usare le mani, brandendo i pennelli, e si è detta molto emozionata.



«Qualche giorno fa non sono riuscita a fare molto, oggi invece ho preso in mano i miei pennelli.. Non vi dico l’emozione… non vi dico quanto forte ha battuto il mio cuore!! - ha scritto nel suo ultimo post - Mi hanno detto che le mie mani ci metteremo un bel po’ a recuperare al 100% ma ho voluto provare lo stesso e appena ho appoggiato il pennello qualcosa è scattato e improvvisamente tutto è sembrato così naturale!».

 
 

p e r m e s s o t i m e ✌🏽✌🏽 Ogni volta che mi concedono un permesso dall’ospedale corro nel mio lab @georgettepol_brand qualche giorno fa non sono riuscita a fare molto oggi invece ho preso in mano i miei pennelli.. Non vi dico l’emozione... non vi dico quanto forte ha battuto il mio cuore!! Mi hanno detto che le mie mani ci metteremo un bel po a recuperare al 100% ma ho voluto provare lo stesso e appena ho appoggiato il pennello qualcosa è scattato e improvvisamente tutto è sembrato così naturale!! Pazzesco quello che la testa riesce a fare!! In un giorno di sconforto uno degli infermieri che mi segue mi ha guardato negli occhi e mi ha detto “ georgette se ne vuoi uscire devi usare 2 cose: LA TESTA ED IL CUORE!!” E così ho fatto!! La voglia di tornare nel mio mondo creativo mi sta dando la forza di fare cose che a volte sembrano più dei miracoli che dei miglioramenti! Però oggi voglio dire GRAZIE a voi Pollini che state portando pazienza... che avete capito qualche piccolo ritardo nelle consegne... che avete rispettato il mio staff... che mi avete sostenuta continuando ad acquistare le mie creazioni. Dal mio letto d’ospedale vedevo i report delle vendite e mi veniva la pelle d’oca. Mi dicevo: “cioè io sono qui spacciata e le persone acquistano così tanto lo stesso??!? ... i Pollini non mi hanno mollato!!” e posso garantirvi che anche questo mi ha aiutato e mi sta aiutando a tornare la polly di sempre! QUINDI OGGI IL MIO GRAZIE VA A VOI POLLINI ❤️ #nonsimollauncazzo #nonhopauradite

Un post condiviso da GEOᖇGETTE ᑭOᒪIᘔᘔI ® (@georgettepol) in data:


Georgette è ricoverata per una patologia neurologica che le ha bloccato l’uso degli arti: tuttora è su una sedia a rotelle, ma pian piano le sue condizioni migilorano, e la ragazza non si perde d’animo, come testimonia quotidianamente sui suoi profili social. In tanti tra i suoi fans e anche tra chi ha imparato a conoscerla più recentemente, le stanno vicini: «Grazie a voi Pollini - ha scritto ringraziandoli - che mi avete sostenuta continunando ad acquistare le mie creazioni. Anche questo mi sta aiutando a tornare la Polly di sempre!».
 
 

C'è un eroe... se guardi nel tuo cuore non devi avere paura di quello che sei c'è una risposta se vai a vedere nella tua anima e il dolore che conosci si scioglierà E poi arriverà un eroe ti darà la forza di andare avanti e metterai da parte le tue paure e saprai che puoi sopravvivere quindi quando ti senti senza speranza guarda dentro te stesso e sii forte e alla fine troverai la verità: che c'è un eroe dentro te E anche oggi cari Pollini #NONSIMOLLAUNCAZZO E proprio quando vi svegliate con il pensiero di non farcela.... accendete la musica a palla e cantate a squarciagola... sorridete e ascoltatevi... sentite il cuore che batte nel vostro petto... QUELLO È IL SEGNO CHE SIETE VIVI!! Fate come me... fate sorridere il cuore sopratutto quando non ci sono motivi per farlo!! Trovate un motivo, anche microscopico per andare avanti!! Fate come me... innamoratevi della vita e di chi vi sta intorno... ogni cosa che fate fatela per voi stessi... perché voi siete il regalo più bello che la vita vi abbia fatto!! Mia suocera dice che la vita non è madre ma matrigna... ma voi cercate di amarla ugualmente anche quando fa di tutto per buttarvi a terra!! Io Pollini domani torno a casa dopo quasi un mese dentro questo ospedale!! Ho desiderato tanto che arrivasse questo giorno, lo vedevo così dannatamente lontano quando ero avvolta dalla negatività... ma nel momento in cui mi sono raccolta e ho iniziato a lavorare su me stessa per raggiungere l’obbiettivo... è arrivatoooooo 🎉🎉🎉!! I miracoli esistono eccomeeeee ma siamo noi che possiamo farli accadere!! #NONHOPAURADITE #testaecuore #avantitutta #momotornoacasadate

Un post condiviso da GEOᖇGETTE ᑭOᒪIᘔᘔI ® (@georgettepol) in data:

 
Martedì 15 Maggio 2018, 12:50 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2018 13:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP