Elena Santarelli racconta la malattia del figlio: «Giacomo non ha la leucemia, un altro tumore»

Elena Santarelli racconta la malattia del figlio:
ARTICOLI CORRELATI
Elena Santarelli, con discrezione e dolore, ha raccontato in diverse occasioni sui social della malattia del figlio. Ha fatto sapere quello che stava accadendo nella sua vita decidendo però sempre di tutelare il figlio e tutta la sua famiglia.

Il suo impegno come mamma e come donna è stato apprezzato da tutti i follower che le hanno dato il loro sostegno ed espresso la loro vicinanza. La discrezione della showgirl è stata anche nello scegliere di non dire con precisione cosa avesse il piccolo Giacomo Corradi, ma proprio poco fa su Instagram ha deciso di smentire la notizia che più si stava diffondendo nelle ultime settimane. Il primogenito avuto con il calciatore non sarebbe malato di leucemia: «Giacomo non ha la leucemia, un altro tumore», spiega in una stories. La Santarelli racconta ancora una volta del suo dolore e chiede rispetto.



Nell'ultimo post su Instagram Elena aveva condiviso una foto con un uovo di Pasqua dell' Heal, «l'Heal Onlus, fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica». La Santarelli ha chiesto che venga sostenuta questo tipo di ricerca per tutti i bambini e le famiglie che lottano contro questo tipo di malattie.
 
 

La nostra battaglia continua e procede con la massima positività,Giacomo e ‘ forte e solare come sempre,più forte di me e mio marito,la sua forza e’ la nostra forza !fra poche settimane sarà Pasqua ,l’uovo che vedete in foto e’ dell’associazione Heal.Heal Onlus è fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. Il loro impegno, prima come singoli individui poi come struttura associativa, è volto a finanziare progetti di ricerca scientifica al fine di favorire lo studio, la prevenzione e la cura dei tumori infantili del sistema nervoso centrale i quali, seppur rari, sono per incidenza i tumori solidi più diffusi in età pediatrica, rappresentando una importante causa di mortalità o di invalidità permanente tra i più piccoli. Sostieni Heal Onlus Con gentilezza e coraggio❤️ .comprando l’uovo dell’associazione Heal avrete modo di sostenere la ricerca.sul sito basta cliccare nella home page “ sostieni” e sara’ molto semplice procedere all’acquisto .grazie a nome di tutti e un abbraccio ai genitori che combattono insieme ai loro cuccioli . https://www.progettoheal.com/ ❤️ #fightcancer #hope #research #cancerresearch l’uovo si può ordinare solo on Line ;-) oppure mandando un sms a Simone che si occupa del progetto +39 333 257 7145 🥚👌❤️

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

Lunedì 12 Marzo 2018, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 12-03-2018 22:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP