Ben Affleck-Jennifer Garner, divorzio in stand by: «Lei è concentrata sui bambini ma lo ama ancora»

Jennifer Garner e Ben Affleck
ARTICOLI CORRELATI
di Giacomo Perra

Ma quale crisi senza fine: a poco più di un anno dall’annuncio della separazione, sembra essere tornato il sereno in casa Affleck. Archiviati i contrasti e cancellati quasi del tutto i brutti ricordi con attori protagonisti pettegolezzi e corna (quelle che lui avrebbe messo a lei), negli ultimi tempi, infatti, il fascinoso Ben e la sua splendida ex (?) consorte si sarebbero riavvicinati e al momento un ritorno di fiamma non sarebbe poi così improbabile.
 
 


A sostenerlo è il magazine Us Weekly, secondo cui, tra l’altro, la pratica di divorzio depositata in tribunale nel 2015 dai legali della Garner sarebbe stata messa in stand-by per volontà della stessa interprete di Pearl Harbor. “Le cose sono cambiate”, ha svelato una fonte anonima alla rivista statunitense. “Jen è ancora innamorata di Ben ma non permette alla sua mente di andare in quella direzione, è concentrata sui bambini”.
 
Parole che fanno il paio con quanto raccontato nei giorni scorsi da un amico di Affleck, convinto del fatto che lui voglia “rimettersi con Jennifer” ma altrettanto sicuro che lei non sia “ancora pronta”.
 
Dettisi addio dopo dieci anni di matrimonio e la nascita di tre figli a causa di un classico di Hollywood, la (presunta) scappatella con la baby sitter, i due avevano deciso di continuare a vivere e a dormire sotto lo stesso tetto nonostante la rottura: la star di Argo, sciupafemmine incallito nonché ex di Gwyneth Paltrow e Jennifer Lopez, continuerebbe così a soggiornare nella stanza degli ospiti, mentre ogni notte la Garner avrebbe il compito di fare compagnia alla piccola Violet, la loro primogenita. Ora, però, tutto potrebbe cambiare: d’altronde, si sa, al cuore non si comanda.
Venerdì 15 Luglio 2016, 20:37 - Ultimo aggiornamento: 15-07-2016 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP