Ultraleggero scomparso, continuano le ricerche nel Cilento

di Antonio Vuolo

Si continua a cercare nell’area intorno al Monte Stella, ma dell’ultraleggero sparito dai radar domenica pomeriggio ancora nessuna traccia. Il velivolo era decollato da Castiglione del Lago, sul Lago Trasimeno, con destinazione Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, ed era atterrato nel mezzo, probabilmente per effettuare un rifornimento, presso l'aviosuperficie di Sabaudia. L'ultimo rilevamento del velivolo è stato quello del radar dell'Enav installato sul Monte Stella, nel cuore dell'entroterra cilentano. Sul posto, oltre ai militari dell'Arma, anche gli uomini del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico di Avellino, i Vigili del Fuoco e la Polizia di Stato. L’area è stata perlustrata ieri anche  dagli elicotteri dell'Aeronautica Militare, dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco, senza produrre però alcun risultato. Ricerche estese anche in mare, ma senza alcun risultato fino ad ora.
Martedì 15 Maggio 2018, 14:10 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2018 14:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP