Subbuteo, a Nocera Superiore il meeting nazionale

di Giuliano Pisciotta

Subbuteo che passione! Una passione che nelle due Nocera sta gradualmente crescendo, raccogliendo consensi tra tanti aficionados che, già da bambini, amavano dedicarsi al “calcio da tavolo”.

E per dare un ulteriore slancio al movimento, l’Old Subbuteo Club Nocerini ha organizzato, per la prima volta nell’Agro, un meeting nazionale di Old Subbuteo. L’appuntamento è per il prossimo 4 giugno, presso i locali di Villa Albani a Nocera Superiore. Simpatico il titolo dato all’evento, “Eleganti scontri da salotto”, con un’accezione assolutamente positiva, visto il clima goliardico che accompagnerà l’intera manifestazione.
Appassionati provenienti da Piemonte, Lazio, Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna completeranno il tabellone insieme agli aficionados provenienti da tutte le province della Campania.

Gli organizzatori contano di riuscire ad avere come guest star quattro veri e propri artisti del subbuteo. Si tratta dello “scultore” Alessio Romanelli, che crea le miniature dei calciatori in legno e in plastica, del reatino Francesco Fabbri, specialista delle cosiddette “decals” e dei “painters” Roberto Redditi e Massimo Abamo, famosissimi tra gli appassionati della disciplina.

Una giornata di gare all’ultima “schicchera”, contraddistinta però da un’atmosfera di festa che annullerà tutte quelle rivalità sportive che, troppo spesso, nel calcio sfociano in episodi di cronaca nera. 
Venerdì 19 Maggio 2017, 11:09 - Ultimo aggiornamento: 19-05-2017 11:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP