Mamma coraggio depone in aula: «Così quell'amico abusò di mia figlia»

di Viviana De Vita

Ha ricostruito in aula il calvario della figlia abusata, sin dalla più tenera età, dal suo collega di ufficio: la bambina aveva solo 6 anni ed ha dovuto subire in silenzio l'orrore degli abusi fino all'adolescenza. Un racconto drammatico, quello reso ieri dalla donna davanti ai giudici della prima sezione penale del tribunale di Salerno, in una delicatissima udienza a porte chiuse protrattasi per circa due ore. Nella sua sofferta deposizione la madre della ragazzina, parte civile nel procedimento attraverso...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 7 Luglio 2018, 09:21 - Ultimo aggiornamento: 07-07-2018 09:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP