Pregiudicato ai domiciliari arrestato dopo aver comprato le sigarette

di Paolo Panaro

Pregiudicato agli arresti domiciliari esce di casa per comprare le sigarette e viene arrestato dai carabinieri. L'epiosdio è accaduto ieri pomeriggio a Bellizzi dove è stato arrestato per evasione il pregiuicato Mario D’Alesio, 29enne.
Il giovane, agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in quanto gravemente indiziato di furto, avvenuto il 4 maggio 2017 a Bellizzi, e rapina, perpetrata il successivo 10 maggio sempre a Bellizzi, è stato sorpreso dai militari, impegnati in un servizio perlustrativo disposto dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Erich Fasolino, mentre acquistava sigarette in una rivendita di tabacchi. A seguito dell’udienza di convalida tenutasi questa mattina presso il Tribunale di Salerno, nei confronti del pregiudicato, resosi più volte responsabile dello stesso reato, è stata disposta il trasferimento al carcere di Fuorni.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 18:11 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 18:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP