«Per una corretta alimentazione»,
premiate dieci scuole a Giffoni

Oltre 400 studenti hanno preso parte  all’appuntamento finale del concorso “Inventa il Tuo Spot - Per una Corretta Alimentazione”, ospitato nella Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana. L’iniziativa, fortemente voluta dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania e organizzata in collaborazione con Giffoni Experience, si pone come obiettivo quello di sensibilizzare i più giovani all’adozione di uno stile di vita e, in particolar modo, di un’alimentazione sana e corretta.

Per il 2018 ad aver aderito alla nona edizione del contest sono state ben 108 scolaresche, con il coinvolgimento di 1918 ragazzi e 198 docenti, in rappresentanza di 88 istituti scolastici della Campania (45 scuole primarie, 18 scuole secondarie di I grado e 26 scuole secondarie di II grado) per una platea di oltre 16mila studenti. Nel complesso si è registrato un aumento di adesioni di oltre il 60per cento rispetto all’edizione precedente.

All’evento hanno partecipato, oltre agli istituti vincitori, il presidente di Giffoni Experience Piero Rinaldi; la dirigente dell’Ufficio Tutela della Qualità dell’Assessorato all’Agricoltura, Brunella Mercadante e il funzionario della Regione Campania per l’attuazione di Attività di Educazione alimentare ed orientamento dei consumi, Antonio Tallarico.

«L’appuntamento di oggi è da considerarsi un giorno di festa perché conferma che la Campania è ancora terra Felix – ha spiegato Brunella Mercadante – Sentiamo parlare di “terra dei fuochi”, un’immagine che ha spesso penalizzato la nostra regione. In realtà questa problematica ha interessato una parte piccolissima del nostro territorio: su 550 comuni l’1per cento è colpito da questo fenomeno. Vantiamo primati come 515 prodotti riconosciuti dal Ministero, un patrimonio di biodiversità che cerchiamo di custodire conservando un repertorio di risorse genetiche in via d’estinzione – e ha aggiunto – questo concorso vede coinvolti in primis ragazzi e bambini perché crediamo che, grazie al vostro impegno, possiate diffondere la cultura del mangiar bene. Un ringraziamento sentito va alle maestre e le famiglie che vi sono vicine in questo percorso».

Valorizzazione e diffusione della Dieta Mediterranea e dei prodotti tipici del territorio come il pesce azzurro: questo il compito dell’iniziativa che, proprio per il 2018, è stata integrata con specifici approfondimenti sul valore del comparto pesca, un’attività dalla tradizione millenaria in Campania. In tale contesto l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania ha varato, in collaborazione con il Giffoni Experience, il progetto Gnamfest, che coinvolge ogni anno circa 35mila ragazzi in età scolare e 500 docenti. Due le linee guida dell’iniziativa: la realizzazione dei MOVIE DAYS, le giornate di cinema per la scuola con un connubio tra cinema e sana alimentazione (laboratori didattici, spettacoli, degustazioni guidate, realizzazione di video e spot) e GnamFest, l’evento previsto ogni anno a luglio, con attività quali distribuzione di sussidi didattici, laboratori, degustazioni e video box.
 
Dieci gli istituti vincitori che hanno presenziato alla cerimonia conclusiva: l’IPSSEOA "Carmine Russo" di Cicciano (Napoli), il "Palmieri - Rampone - Polo" di Benevento, il “Ciro Papale” plesso Primi Voli di Santa Maria Capua Vetere, la Direzione Didattica "Mondragone Secondo" di Mondragone, il Comprensivo "De Filippo" di Corbara, il Tecnico Industriale "Enrico Medi" di San Giorgio a Cremano, il “Benedetto Croce” plesso Taurano di Quindici, l’'ITC "Enrico Caruso" - Sezione staccata Centro Penitenziario Secondigliano di Napoli, il comprensivo "Don Alfonso De Caro" di Fisciano e l’"Ancel Keys" plesso di Castelnuovo Cilento. A ciascuna scuola vincitrice è stato consegnato un buono per 50 partecipanti che potranno assistere così,gratuitamente, ad uno degli appuntamenti dei Movie Days 2019, le giornate di cinema per la scuola organizzate da Giffoni Experience.

«Sono ormai diversi anni che collaboriamo con la Regione Campania per la promozione di una sana e corretta alimentazione - ha commentato il presidente Rinaldi - questo concorso è solo uno degli eventi che vede schierato in prima linea Giffoni Experience, ci daremo infatti appuntamento a luglio con lo GnamFest, per poi rivedere i vincitori di ‘Inventa il tuo spot’ ai Movie Days 2019. Siamo orgogliosi di poter continuare a lavorare con i ragazzi, diffondendo la conoscenza delle eccellenze del nostro territorio come la dieta mediterranea».
 
Il premio speciale “Anna Di Gennaro”, giunto alla tredicesima edizione, è stato invece conferito al Circolo Didattico plesso di Piedimonte di Barano d’Ischia. Il riconoscimento è andato al lavoro più originale e creativo, in ricordo della piccola Anna: una bambina “speciale” che anche la Regione Campania vuole onorare in questo modo.
Venerdì 18 Maggio 2018, 19:28 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2018 19:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP