Fabrizia vittima dei terroristi a Berlino:
Contursi le dedica il parco giochi

Il Comune di Contursi Terme, alla presenza del sindaco Alfonso Forlenza, del presidente della Provincia Giuseppe
Canfora e del consigliere regionale Franco Picarone, ha intitolato a Fabrizia Di Lorenzo, una delle vittime dell'attentato terroristico di Berlino (19 dicembre 2016), il nuovo parco giochi cittadino. Alla cerimonia di inaugurazione, svoltasi il 5 agosto, era presente la mamma di Fabrizia, Giovanna Frattaroli.
Trentuno anni, originaria di Contursi Terme, ma da anni residente con i genitori Gaetano e Giovanna a Sulmona, in Abruzzo, Fabrizia Di Lorenzo faceva parte delle decine di migliaia di italiani trasferitisi a Berlino ancora non trentenni in cerca di un'opportunità di lavoro migliore di quelle offerte in Italia. Fabrizia è stata l'unica vittima italiana dell'attentato terroristico ai mercatini di Natale di Berlino il 19 dicembre 2016, in cui hanno perso la vita altre 11 persone e 60 sono state ferite.
Martedì 7 Agosto 2018, 17:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP