Canali ostruiti da rifiuti e carcasse di animali. L'appello: «Più coscienza civica!»

canali
di Rossella Liguori

Canali ostruiti da rifiuti, dalle caditoie vengono fuori carcasse di animali e grossi bidoni di vernice. Succede a Sarno in zona Lavorate dove gli operai del Consorzio di Bonifica nell'operare e pulire le aree si sono ritrovati a tirare fuori rifiuti di ogni genere. Grossi ammassi che di fatto spiegano il grave problema degli allagamenti delle strade. Ad ogni pioggia è la conta di danni e vie allagate, acqua che finisce nelle abitazioni al piano terra e nelle cantine. Il problema è che i canali non sono recettivi proprio a causa di ostruzioni dovute all'enorme quantità di materiale che viene indistintamente ed abusivamente smaltito direttamente nei corsi. La denuncia è forte e sono le stesse istituzioni a chiedere ai cittadini maggiore coscienza civica. Le foto di quanto venuto fuori dai canali sono diventate virali. Commentate dall'assessore ai lavori pubblici del Comune di Sarno, Michele Ruggiero. “Parliamo spesso di allagamenti a Lavorate e, poi, dai canali esce di tutto. Addirittura bidoni di pitture. Come potrebbero non ostruirsi? Ringrazio comunque gli operai del Consorzio di Bonifica che ad ogni segnalazione intervengono sempre tempestivamente”.
Mercoledì 8 Agosto 2018, 17:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP