Non consegnò le chiavi del Tribunale
di Sala Consilina: assolto l'ex sindaco

di Pasquale Sorrentino

SALA CONSILINA - Una forte protesta simbolica per non far chiudere il tribunale di Sala Consilina, non consegnare le chiavi della struttura. Per questo il sindaco dell'epoca di Sala Consilina, Gaetano Ferrari, fu denunciato. A distanza di circa 5 anni arriva l'assoluzione perché il fatto non sussiste. Così come il tecnico comunale, Attilio De Nigris. Il giorno dopo quella protesta il sindaco consegnò le chiavi con la chiusura del Tribunale e annessione a Lagonegro.
Martedì 9 Ottobre 2018, 18:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP