Salerno, tra i parcheggiatori in cella
l'uomo che uccise a calci il suo cane

  • 5
Tra i parcheggiatori abusivi arrestati c'è anche Antonio Fuoco. Colui, che lo scorso anno, uccise a calci la sua cagnetta. Per questa vicenda il 60enne è sotto processo e il 9 luglio è prevista la prossima udienza. Era il 15 febbraio dello scorso anno, infatti, quando la cagnolina Chicca di circa 6 mesi, venne uccisa a calci - nel quartiere Pastena a Salerno - dal suo padrone. L'uomo che avrebbe dovuto amarla e proteggerla e che, invece, in quel momento, avrebbe potuto sfogare la sua rabbia su chiunque. In poche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 17 Maggio 2018, 08:59 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 13:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP