Ladri di rame in trasferta, presi con le mani nel sacco

Buccino- furto di rame, presi i ladri
di Francesco Faenza

  • 85
Verranno giudicati questa mattina con rito direttissimo i tre ladri di Bellizzi, arrestati ieri pomeriggio a Buccino. In tribunale a Salerno saranno processati: Antonio Bottiglieri, 34 anni, Cristian Greco, 35 anni, e Fabio D'Alessio, 21 anni. I tre malviventi sono accusati di furto aggravato. In passato, i tre fermati hanno già avuto problemi con le forze dell'ordine per altri episodi simili. 

Venerdì pomeriggio Bottiglieri, Greco e D'Alessio sono stati sorpresi dai carabinieri all'esterno dello stabilimento "Profilati Italia", a Buccino. Tra le mani, i tre sospettati del furto avevano numerosi cavi di rame. Gli uomini del capitano Geminale, durante la perquisizione dell'auto, hanno rinvenuto numerosi attrezzi da scasso. Gli arnesi sono stati sequestrati, il rame è stato restituito al titolare dello stabilimento.

I tre malviventi avevano danneggiato la recinzione esterno dello stabilimento per portare via un grosso quantitativo di rame. Il furto è fallito all'arrivo dei carabinieri. 

Accompagnati in caserma per l'identificazione e le altre operazioni di rito, Bottiglieri, Greco e D'Alessio sono stati relegati agli arresti domiciliari in attesa della decisione del giudice che verrà emessa nelle prossime ore. 













 
Sabato 13 Gennaio 2018, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 13-01-2018 12:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP